Scarpe Col Tacco Alto Da Donna Col Tacco Alto A Punta Bianca

B01A87ZWSY
Scarpe Col Tacco Alto Da Donna Col Tacco Alto A Punta Bianca
  • scarpe
  • suola di gomma
  • pelle sintetica (pu)
  • materiale artificiale
  • altezza del tacco: 3,5 ''
  • larghezza delle scarpe: media
Scarpe Col Tacco Alto Da Donna Col Tacco Alto A Punta Bianca Scarpe Col Tacco Alto Da Donna Col Tacco Alto A Punta Bianca
di  Redazione  - 26 luglio 2017 - 12:20

Più informazioni su

GROSSETO – Il 7 agosto scadranno i termini per le iscrizioni al corso di laurea in Infermieristica dell’Università di Siena, che grazie alla convenzione tra l’Università e la Asl Toscana Sud Est si svolgerà interamente presso il Polo Universitario Grossetano; il bando può essere scaricato dal sito  www.polouniversitariogr.it .

Il corso di Laurea in Infermieristica è a numero chiuso ed è prevista la selezione d’ingresso per il 13 settembre a Siena; le lezioni, volte all’acquisizione delle competenze assistenziali in ambito preventivo, curativo e riabilitativo, si terranno presso la sede del Polo Universitario Grossetano, in via Ginori 43, mentre il tirocinio sarà svolto nelle strutture ospedaliere dell’Asl Sud Est. Tutor qualificati supporteranno gli insegnamenti tenuti dai docenti dell’Università e dell’Asl, e gli studenti avranno la disponibilità delle aule attrezzate per le lezioni e le simulazioni, la biblioteca, le aule per lo studio e la piattaforma web che consentirà loro di riascoltare le lezioni e scaricare il materiale didattico anche sul proprio pc.

“Una straordinaria opportunità di studio nella nostra città – ha commentato il Vicesindaco di Grosseto Luca Agresti, Assessore alla Cultura ed all’Università – Questo corso offre infatti un’elevata preparazione ed ottimi sbocchi professionali, con il valore aggiunto di potersi formare in una realtà a misura d’uomo, quale è quella grossetana”.

Tra le autorità ascoltate oggi, oltre ai quattro prefetti di Genova, Savona, La Spezia e Imperia, i vertici della questura di Genova, dei carabinieri e della Guardia di finanza, insieme al capocentro della Direzione investigativa antimafia, Sandro Sandulli. Alle 18 è prevista l’audizione dei componenti della Commissione straordinaria del Comune di Lavagna.

Domani, oltre al procuratore distrettuale Francesco Cozzi saranno auditi i procuratori dei quattro distretti, oltre al responsabile sicurezza del Genoa calcio per la vicenda dei difficili rapporti tra segmenti delle tifoserie calcistiche e malavita organizzata, di cui la commissione si è molto occupata negli ultimi tempi.